Premio Gazzola

Prossimi EVENTI

APR
20

20.04.2014 10:00 - 11:00
Visita agli affreschi restaurati della Torre Nord-Ovest

APR
20

20.04.2014 16:00 - 16:00
IL MISTERO DELLE UOVA DI PASQUA cell3391265217-3332396141

Castello di Agazzano

Rocca Loggi...
Image Detail

Orari di visita

loader
Assegnazione Premio Gazzola PDF Stampa E-mail
Share
Lunedì 30 Novembre presso l'Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano è stato consegnato al Principe Corrado Gonzaga di Vescovato da comitato scientifico, il Premio “Piero Gazzola” 2009 per il restauro dei Palazzi Piacentini per il recupero funzionale della Rocca Anguissola Scotti di Agazzano ad opera dell'architetto Pier Giorgio Armani.

Fanno parte del comitato scientifico del “Premio Gazzola” Anna Còccioli Mastroviti, Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le Province di Parma e Piacenza,  Facoltà di Ingegneria, Università di Parma, Domenico Ferrari Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza, Capo Delegazione FAI di Piacenza, Marco Horak Presidente dell’Associazione Palazzi Storici di Piacenza, Carlo Emanuele Manfredi Delegato per Piacenza dell’Associazione Dimore Storiche Italiane.

Ha introdotto la relazione sui lavori e le motivazioni del premio, Luciano Serchia, Soprintendente per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza.

Si riportano di seguito le motivazioni dell'assegnazione di questo prestigioso premio destinato da Associazione Dimore Storiche Italiane, Associazione Palazzi Storici di Piacenza, FAI - Fondo per l’Ambiente Italiano, al recupero di importanti complessi storici architettonici.

 

 

Arch. Pier Giorgio Armani Principe Corrado Gonzaga"La quarta edizione del “Premio Gazzola, istituito nel 2006, ha voluto premiare per il 2009 l’intervento di recupero funzionale e di restauro del complesso residenziale, costituito dalla villa e dalla rocca dei conti Anguissola Scotti di Agazzano.

Come già negli anni precedenti, la pubblicazione che accompagna questa lodevole iniziativa culturale, raccoglie il commento del progettista del restauro, in questo caso l’architetto Pier Giorgio Armani di Piacenza e le riflessioni storico-critiche di Anna Còccioli Mastroviti, funzionaria storico dell’arte della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza" e la prefazione di Luciano Serchia, Soprintendente per i Beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza.

 

 

                                                                                                                                                                            Pubblicazion.pdf

 

 

Share
 
Find us on Facebook